Sacchetto/Borsa

donate here

Donate €5 to the
IBIS foundation

Non dimenticare la tua borraccia gratuita!

Da non perdere! Ottieni il tuo codice sconto

Ne ho già uno! Inserisci il tuo codice sconto

Ti abbiamo inviato il un'email con il codice.

Il codice sconto per la borraccia in omaggio è stato aggiunto al tuo carrello!

Il must have 🧼 Jeune Premier Cleaner!

Completa il tuo con i nostri accessoriDai un'occhiata!!

IBIS FOUNDATION x JEUNE PREMIER

"I bambini devono essere felici e facciamo tutto il necessario per circondarli di tutte le attenzioni e con la devozione che riceverebbero a casa".
Principe Alberto – Fondatore dell’
Opera reale IBIS - 6 luglio 1906

Non ci preoccupiamo per le vendite. Abbiamo a cuore un'educazione adeguata per tutti i bambini.

Ecco perché Jeune Premier dona 5€, per ogni borsa venduta, alla fondazione IBIS. Un'organizzazione che si dedica a garantire una buona educazione ai bambini svantaggiati e a quelli esclusi dalla nostra società.

L’ Opera reale IBIS è stata fondata nel 1906 per fornire una casa sicura agli orfani delle famiglie di pescatori. La scuola fungeva da rifugio per gli orfani dei pescatori e aiutava a ridurre la carenza di pescatori ben formati. IBIS nasce su una ex cannoniera di 43 metri. Su questa scuola galleggiante c’era spazio per ottanta bambini. All'età di dodici anni, gli alunni lasciavano la nave per lavorare sui pescherecci scuola, dove completavano la loro formazione come marinai o pescatori. Dalla sua fondazione, IBIS ha ospitato duemila ragazzi.

Oggi IBIS offre ai suoi alunni una casa, un'educazione marittima e un futuro. Ci possono andare ragazzi tra i sei ei sedici anni, spesso segnati da un passato complesso. IBIS è per loro un porto di partenza, dove la struttura e il calore umano sono una priorità.

 

Il fotografo belga pluripremiato Stephan Vanfleteren li ritrae nei loro abiti tradizionali da marinaio e il risultato è straziante e gioioso allo stesso tempo (Angeli del mare).

Diamo un'occhiata:

 

Clicca qui per saperne di più sulla fondazione IBIS.